Benessere L'Editoriale

Che cos’è la Felicità?

uaumagazine_filippobasetti
avatar
Scritto da Giulia Gianfilippo

Che cos’è la Felicità?

Ognuno di noi interpreta in modo diverso e soggettivo il significato di questo termine, che racchiude talmente tanti concetti di difficile interpretazione, assolutamente personali e individuali. Con il termine felicità è possibile dare forma a una quantità infinita di stati d’animo, provocati da altrettanti circostanze che creano la condizione personale di sentirsi, appunto, felici.

Con le dovute cautele, tenteremo di dare un volto comune al concetto di felicità, pur sapendo che ciò che rende felice un individuo, e intendo felice nel profondo, non rende felice un altro che ne ha una visione diversa, a secondo della propria condizione ed esperienza di vita. Sicuramente il concetto di felicità è un qualcosa che lo si definisce meglio quando non lo si vive, oppure quando si presenta improvvisamente dopo un periodo più triste e amaro della vita, che trasforma istantaneamente uno stato d’animo da negativo a positivo e che si protrae per un periodo indefinito nel tempo.

Da qui il concetto: adesso sono felice.

Ma quali sono realmente gli ingredienti per determinare, se pur in modo individuale, la propria visione di felicità? E ancora più verosimilmente, cosa occorre, una volta individuati gli ingredienti che compongono la felicità, per raggiungere questa ambita condizione?

Per capire meglio, e per renderci conto di quanto non esista un luogo comune sulla felicità, ho fatto un piccolo esperimento, chiedendo a più persone il proprio concetto sulla felicità e cosa occorre a ognuno di loro per raggiungere questo stato. Vediamo cosa individualmente è stato risposto, provando quindi a individuare cosa accomuna ogni singolo soggetto, ma anche a scoprire e mettere in evidenza che ognuno cerca la felicità in luoghi diversi, in base al proprio stato psicologico nel momento in cui ne è alla ricerca.

Che cos’è la Felicità?

Risultato dell’esperimento.

Analizzando quanto inviato dai miei intervistati, possiamo dedurre che il concetto di felicità non può avere un volto, poiché nessuno riesce a esprimere realmente questo concetto così astratto quanto desiderato. Ogni individuo può dichiarare il proprio punto di vista in merito, la propria visione, ma non riesce a trovare parole che riescano a esprimere ciò che realmente cerca.

Che cos’è la Felicità?

La felicità è quindi definibile come un qualcosa di irraggiungibile, che rende felici proprio con la ricerca di questa condizione e che quando una persona è felice, semplicemente, non ha bisogno di cercarla.

uaumagazine_filippobasetti

Sending
User Review
5 (2 votes)

Scrivi un commento