Benessere

Yoga della Risata. Lo Yoga secondo Myriam

yoga della risata
avatar
Scritto da Giulia Gianfilippo

Io sto a casa e rido. Sì, possiamo ridere nonostante la situazione attuale, nonostante lo stress, nonostante tutto. Possiamo farlo perché la risata incondizionata come viene praticata nello Yoga della Risata (Laughter Yoga) è vissuta come un esercizio fisico e questo esercizio ci aiuto a combattere lo stress. 

yoga della risata

1/ Ridiamo come un esercizio fisico (c’è chi va a correre noi invece ridiamo). 

2/ Ridiamo senza motivo, non ridiamo di nessuno (a chi pratica la corsa mica gli viene chiesto se sta fuggendo da un leone feroce). 

3/ Lo facciamo perché sappiamo che ci fa bene (esattamente come chi pratica regolarmente jogging). 

4/ Ridere è un ottimo esercizio cardiovascolare, ci permette innanzitutto di avere una maggiore ossigenazione (ricordiamo che le nostre cellule hanno bisogno per potere funzionare bene di acqua e ossigeno), abbassa lo stress (come la corsa) 

5/ Tutti possono praticare la risata incondizionata (al contrario della corsa) e non serve abilità particolare, non serve nemmeno avere uno spazio o attrezzi particolare. 

Il segreto del metodo parte da un dato scientifico: il nostro corpo non distingue la differenza tra una risata incondizionata (esercizio fisico) e una risata spontanea, lui produce e rilascia lo stesso cocktail di dopamine, ossitocina, serotonina ed endorfina. Cocktail che una volta entrato in circolazione nel nostro corpo ci fa stare bene. Quindi ridiamo senza comicità, senza barzellette, senza deridere nessuno e cosi facendo abbassiamo il livello del cortisolo (ormone dello stress). 

Lo Yoga della Risata ha festeggiato il 13 marzo scorso i suoi primi 25 anni, questo metodo è stato ideato da un Medico di famiglia indiano; il dottor Madan Kataria. 

Da allora si è diffuso su tutti i continenti e praticamente su una grande parte dei paesi, ci sono il Laughter social club (club della risata) dove la gente si ritrova per ridere e respirare. La risata è contagiosa, praticare nei club aiuta a trasformare la risata-esercizio in una risata vera e naturale. I club sono condotti da Trainer formati secondo il metodo della Laughter Yoga University. 

Il metodo alterna esercizi di risate e respirazione profonde e consapevole, l’obbiettivo è liberare il diaframma per arrivare a ridere di pancia per più di 15 minuti. Per arrivarci sfruttiamo i 4 elementi della gioia : il canto, il ballo, il gioco e la risata. 

Durante il periodo di riscaldamento usiamo indistintamente questi elementi per portare le persone a ridere senza pensarci.
Oggi in questo periodo di quarantena mondiale, i club si sono organizzati con la tecnologia a disposizione; si può ridere in Diretta Facebbok, con video chiamate Whatsapp (per piccoli gruppi) e Skype o Zoom per gruppi fino a 100 partecipanti. 

Una volta capito il metodo si può perfettamente praticare a casa, da soli o in compagnia. Vi invito quindi a ridere, a ridere nonostante tutto in questo modo abbasserete lo stress e regalerete alle vostre cellule un po’ di ossigeno in più. 

yoga della risata

A presto e buone risate dalla vostra Giulia!

 

Sending
User Review
0 (0 votes)

Scrivi un commento