la staffetta della vita uau magazine
A tu per tu Italia

“No alla chiusura degli sportelli bancomat in montagna. Apriamo un dialogo con gli istituti bancari”

maurizio carrara uau magazine filippo basetti
avatar
Scritto da Irene Pagnini

La vicenda è quella della prossima chiusura degli sportelli bancomat in due località della montagna pistoiese.
Precisamente le frazioni di Campo Tizzoro e Pian degli Ontani resteranno senza la possibilità di utilizzare i servizi offerti dallo sportello automatico. Un problema che colpisce non solo i turisti ma in particolar modo i residenti che, per un banale prelievo, dovranno recarsi nelle frazioni vicine (Cutigliano, San Marcello).
“In questo modo la popolazione montana, che già subisce le difficoltà di vivere un territorio con criticità logistiche, viene lasciata sola e isolata. Considerando poi che tra i residenti ci sono molte persone anziane si priva di un servizio fondamentale per il vivere quotidiano”, lo dichiara L’ Onorevole Carrara di Forza Italia eletto nel collegio di Pistoia il 4 marzo 2018.

La scelta deriva da due diversi istituti di credito, per quanto riguarda Campo Tizzoro la decisione è di Banca Intesa mentre a Pian degli Ontani l’unico sportello disponibile, e in prossimità di chiusura, era quello della banca di credito cooperativo della montagna pistoiese. “Voglio sottolineare che le 
banche hanno anche una funzione sociale, non soltanto di tutela degli azionisti. Proprio per questo voglio aprire un dialogo con gli istituti bancari per capire le ragioni di questa decisione e trovare una soluzione concreta per la salvaguardia del servizio”, continua l’Onorevole Maurizio Carrara.

 

 

 

Iscriviti alla Newsletter

Ti piacciono i nostri articoli? Rimani sempre aggiornato con le ultime pubblicazioni!

 

Sending
User Review
0 (0 votes)